Categoria «Fauna da giardino»

L'arvicola terrestre o la talpa: come combattere?

Se hai arvicole che si sono insediate nel tuo giardino o lo stai visitando, te ne accorgerai subito visti i danni che possono fare. L'arvicola terrestre ( Arvicola terrestris ) o ratto talpa è la più frequente.La carta d'identità dell'arvicola terrestreCome la talpa, vive principalmente sottoterra dove scava gallerie ma è più grande poiché misura tra i 12 ei 20 cm senza coda, con un peso non superiore a 300 grammi. Il lo

La coccinella, un utilissimo insetto in giardino

I giardinieri che desiderano evitare l'uso di pesticidi per controllare gli afidi e altri parassiti hanno a disposizione soluzioni naturali e non nocive, ovvero ausiliari da giardino. La coccinella è in cima alla lista degli insetti in grado di debellare efficacemente i parassiti.Danni da afidi nel tuo giardinoI giardini sono solitamente nidi per i parassiti.

Il ghiro, un roditore che si sistema sui tetti

Il ghiro ( Glis glis ) è il più grande dei roditori della famiglia Gliridae insieme al lérot e al muscardin. Chiamato ghiro grigio, moscardino o moscardino, questo piccolo mammifero è prevalentemente notturno quando non è in letargo ... a volte nella soffitta delle nostre case!Il ghiro: carta d'identitàIl Ghiro misura dai 15 ai 20 cm a cui va aggiunta una coda cespugliosa da 10 a 18 cm per un peso variabile da 80 a 200 grammi. Ha un

La martora, un animaletto curioso e non amato

La martora ( Martes foina ) non è solo il nome di un rapper! E nonostante il suo nome scientifico, è solo un cugino della martora ( Martes martes ) che non è della stessa specie. No, la martora è un piccolo mammifero carnivoro che vive di notte, che mostra grande agilità ma che ha una cattiva reputazione. Come

La cetonia dorata, una larva utile nel compost

I chetoni hanno specie diverse ma la cetonia dorata ( Cetonia aurata ) è la più diffusa nei nostri giardini. Sembra un grosso insetto che può far temere il peggio in termini di possibili danni al giardino, ma questo coleottero che viene anche chiamato "chafer delle rose" non provoca danni, anzi. Se occasionalmente atterra su un gradino o su un altro supporto soleggiato nel tuo giardino, è solo di passaggio. Le

Passeri: cos'è questa grande famiglia di uccelli?

I passeriformi, detti anche passeriformi, costituiscono la famiglia degli uccelli che comprende il maggior numero di specie. Solo in Europa, ne ha ventiquattro. Questa famiglia, originariamente apparsa in Australia, è la più comune sulla terra. Si trova in tutti i continenti tranne l'Antartide. Si ritiene che più della metà degli uccelli nel mondo appartenga alla famiglia dei passeriformi, ovvero più di 5.000 s

La libellula, un bellissimo insetto volante

La libellula è un prezioso insetto volante negli spazi acquatici poiché è un predatore di zanzare che cattura in volo. Tenerlo presente in giardino, soprattutto intorno agli stagni, è importante.La libellula, carta d'identitàLa libellula ( Epiproctophora ) è un insetto appartenente all'ordine degli Odonati che comprende anche le damigelle ( Zygoptera ). Ma ne

La donnola, il più piccolo carnivoro d'Europa

Se in apparenza sembra piuttosto carina, la donnola ( Mustela nivalis ) è comunque un carnivoro a cui piace cacciare le sue prede. Può essere utile in giardino o creare scompiglio, soprattutto nei pollai. In ogni caso, è importante capire il suo comportamento per imparare a convivere con lei in armonia.La

Il corvo nero da non confondere con il corvo

Molto spesso confuso con la Torre o il Merlo, il Corvo Nero ( Corvus corone ) è di colore completamente nero, come questi uccelli. Fa parte dell'ordine dei Passeriformi e della famiglia dei Corvidi. Molto presente nei parchi e nei giardini delle nostre città, il Carrion Crow mostra grande intelligenza e perfetta adattabilità.Com

Coleotteri: buoni e cattivi

Forse l'espressione "Piccolo scarabeo" ti parla in riferimento al film Kung-fu o poi come soprannome dato ad Antoine de Caunes nel periodo di massimo splendore di Nowhere Elsewhere. Tuttavia, in giardino il piccolo scarabeo è solo un piccolo insetto tutto nero che è facilmente riconoscibile.Lo scarabeo, la sua carta d'identitàÈ opportuno parlare degli Scarabei al plurale perché si tratta di una famiglia molto numerosa, quella degli Scarabéidae che conta più di 30.000 spe

La lucertola muraiola, semplicemente al sole

La lucertola muraiola ( Podarcis muralis ) si trova più comunemente in Francia e in Europa. Dalla famiglia Lacertidae , questa specie rampicante che ama vagare per le case non deve essere confusa con i gechi o mabouya delle Antille e dell'Africa. Tuttavia, a seconda della regione francese, vengono dati nomi diversi: rapiette, langrotte, larmuze, larmeuse, lagremuze, larmouise ..

La talpa, non amata dal giardino ... è tornata

In un film di serie B, la talpa ( Talpa europaea ) o talpa europea si nasconde da qualche parte per spiare, che in effetti può essere paragonata alle gallerie sotterranee scavate dall'animale in cui ha preso residenza. Per fare questo, ha generalmente trasformato bene il prato per te, lasciandoti piccoli cumuli di terra appena estetica ..

La vipera, un serpente di cui temiamo i morsi

Le vipere sono numerose, circa un centinaio di specie, ma in Francia le principali incontrate sono la vipera aspide (Vipera aspis), la vipera péliade (Vipera belus), la vipera Orsini (Vipera ursinii) e la vipera di Seoane (Vipera seonaei). La vipera, qualunque essa sia, è ancora molto temuta per i suoi morsi che raramente sono fatali, a causa delle cure mediche efficaci oggi. T

Silverfish, un insetto di case calde e umide

Il pesce argentato ( Lepisma saccharina ) detto pesciolino d'argento , della famiglia dei Lepismatidi, si trova principalmente nelle abitazioni, quando l'ambiente è caldo e umido, con un po 'di polvere in più!Sicuro per l'uomo, la sua presenza all'interno non è necessariamente piacevole. Scopriamo questo insetto dal bel nome ...P

Mouse da campo, mouse da campo

Il topo campestre sembra un grosso topo ma viene spesso confuso con l'arvicola o il toporagno che anche noi tendiamo a mettere sotto la stessa etichetta. Tuttavia, il mouse di campo esiste di per sé.Il topo di campagna: la sua carta d'identità Il topo di campagna è un piccolo mammifero roditore saltellante (fino a 80 cm) e nuotatore, che si muove ad alta velocità con agilità. Ciò

Il gendarme (Pyrrhocoris apterus), l'insetto più innocuo

Tutti conoscono i gendarmi, soprattutto i bambini che spesso li osservano, anche nelle elementari, per studiare il comportamento di questi insetti. Vive in regioni a clima temperato come in Europa e nel bacino del Mediterraneo, ma non si avventura in montagna.Il gendarme o pirrhocoreDal suo nome scientifico Pyrrhocoris apterus (che significa fuoco e insetto in greco ), pyrrhocore ha diversi nomi familiari: "gendarme", ovviamente, ma anche "svizzero", "soldato", perché i suoi colori rosso e nero ricordano quelli delle divise.

La mantide religiosa, un grosso insetto non male

La mantide religiosa è meglio conosciuta per la sua reputazione di divoratrice maschio dopo l'accoppiamento. Ma state tranquilli, nonostante le sue grandi dimensioni, questo insetto originario del bacino del Mediterraneo, non è uno dei parassiti del giardino.La mantide religiosa, carta d'identitàLa mantide religiosa (Mantis religiosa) appartiene all'ordine dei mantoptera (Mantodea): è un insetto diurno di colore verde, marrone o addirittura beige, misura da 6 a 8 centimetri di lunghezza (il maschio è più piccolo di la femmina da 2 a 3 cm) con la particolarità di avere lunghe gambe piegate provvi

Scolopendre e altri millepiedi: ausiliari sotterranei in giardino

I millepiedi formano una grande famiglia che può essere facilmente vista in giardino perché lì sono molto utili. Attenzione, i più noti come i millepiedi possono lasciare un morso velenoso quando si tratta di specie tropicali , ma a casa sono scutigri che potresti incontrare.Millepiedi, molte specie I millepiedi sono uno degli ausiliari sotterranei essenziali per il giardino, come il lombrico. Ins

Il lérot, cugino del ghiro

Il lérot comune ( Eliomys quercinus ) è anche chiamato ghiro dei granai, poiché appartengono alla stessa famiglia dei roditori notturni. Poiché il lérot esce solo di notte ed è minacciato di sparire, è raro trovarsi faccia a faccia con esso.La lérot: la sua carta d'identitàLa lerot si distingue abbastanza facilmente dagli altri piccoli roditori per il suo mantello: i suoi peli del ventre sono bianchi, quelli sul dorso sono marrone-grigio e gli occhi sono bordati di nero fino alle orecchie piuttosto grandi, mentre la sua lunga coda termina in una piccola scopa di setole bianche e nere. Misura c

Chigger negli esseri umani, cani e gatti

I Chigger ( Trombicula autumnalis ) sono tra i parassiti più comuni nei cani e nei gatti. Questi piccoli insetti rosso-arancio colonizzano i nostri animali domestici per nutrirsi allo stadio larvale, prima di sganciarsi quando sono sazi e completare il loro ciclo di crescita per riprodursi finalmente a turno.L

Upupa (Upupa epops), bellissimo uccello colorato

L'Upupa ( Upupa epops ) è un bellissimo uccello colorato, della famiglia Upupidae, che visita la Francia da aprile a settembre per tornare in seguito in Africa. Lo stemma dai capelli rossi barrato di nero che indossa sulla testa ne fa la sua caratteristica principale.Come riconoscere un'upupa?Come indica il nome, l'Upupa è facilmente riconoscibile grazie alla sua cresta unica eretta a ventaglio sulla sua testa, composta da piume rosse e nere, e che può schierare o meno. Qu

Come spaventare i piccioni da un tetto, balcone o giardino?

I piccioni sono ora considerati uccelli indesiderabili dagli esseri umani. Spinti dalle città oltre che dalla campagna, adorano tuttavia stabilirsi ovunque nei nostri giardini, sui nostri tetti, sui nostri balconi e sui nostri davanzali per sistemare i loro nidi e fare i loro escrementi. Sfortunatamente, l'acido urico contenuto nei loro escrementi è molto dannoso e degrada le superfici che toccano. S

La tortora, l'uccello che tuba

La tortora, della famiglia Colombidae, è il nome generico di diversi uccelli che assomigliano un po 'ai piccioni, ma più piccoli. Molto presente nelle nostre città, ma anche nelle nostre campagne, sin dal suo arrivo in Europa nel XX secolo, la tortora vive in gruppo e soprattutto in coppia.Come riconoscere una tortora?La

Cuculo grigio (Cuculus canorus), uccello che ruba il nido

Il cuculo orientale ( Cuculus canorus ) è un uccello di medie dimensioni che ricorda alcuni piccoli rapaci. Appartiene all'ordine Cuculiformes. La sua canzone, da cui prende il nome, è familiare in primavera in campagna ma anche nei giardini cittadini.Come riconoscere un orologio a cucù?Il cuculo è un uccello rampicante delle dimensioni di una tortora. Il

La piuma, da non confondere con un serpente

Il piumino ( Anguis fragilis ) è uno dei rettili ma non è un serpente con il quale abbiamo sempre paura di confonderlo. In realtà è una lucertola senza zampe: come lui, la sua coda può spezzarsi per fungere da esca per un predatore che la attaccherebbe! Questo è ciò che giustifica il suo nome "fragilis", o più colloquialmente "serpente di vetro".Riconosc

Il gufo, il cugino rapace notturno del gufo

La civetta è un rapace notturno molto diffuso in Francia. Come suo cugino il gufo, con il quale non va confuso, il gufo è un animale protetto nel nostro paese. Alcune specie di gufi migrano durante i mesi invernali, altre no. La sua vista e il suo udito molto particolari rendono il gufo un formidabile cacciatore di notte.Co

Effimere, insetti completamente innocui

Le effimere ( Efemerotteri ) sono gli insetti alati più antichi ancora in vita da quando sono comparsi più di 300 milioni di anni fa! Ci sono moltissime specie e senza dubbio le avete incontrate formando vaste nubi di diverse migliaia di individui la sera. Possono anche essere appesi a un muro.L'effimera, carta d'identitàLe effimere misurano da 3 a 4 cm di lunghezza, grandi al massimo, senza tenere conto dei 2 o 3 cerci, questi lunghi filamenti che estendono l'addome sottile e allungato. So

Nutria, un roditore parassita

La nutria non è proprio l'animale che ti fa sognare in natura. Questo grande ratto di fiume è uno dei mammiferi roditori, noto anche come castoro di palude, lontra americana, miopotamo, lepre di palude, racconda, ecc.Carta d'identità Nutria La Nutria ( Myocastor coypus ) appartiene alla famiglia Myocastoridae e rimane ancora oggi l'unico rappresentante del genere Myocastor . Ne

Il cane procione, un carnivoro parassita dell'Asia

Il cane procione ( procyonoides Nyctereutes ) viene chiamato Racoon cane in Inglese, sia cane procione in Francia o cane faina , e Tanuki in Giappone, dove è il simbolo di prosperità. È un mammifero carnivoro della famiglia dei Canidi, originario dell'Asia orientale che, come molte altre specie esogene, è considerato dannoso e invasivo.Il c

The Black-billed Magpie (Pica pica): l'uccello bianco e nero loquace e ladro

La gazza appartiene alla famiglia dei corvidi. Comunemente conosciuta come la "gazza dal becco nero" (Pica pica), è diffusa in Europa. Ci sono 13 sottospecie di gazza. È un uccello intelligente e molto agile.Come riconoscere una gazza?La gazza è un uccello abbastanza grande che si riconosce dal suo piumaggio bianco sul ventre, sui fianchi e alla base delle ali, mentre il resto del corpo è nero con riflessi metallici verdi e blu sui lati. ali

Il tasso, perché non ci piace?

"Che tasso!" L'espressione non è lusinghiera ma riassume l'immagine che questo animaletto dai 60 agli 80 centimetri trasmette suo malgrado. Dal nome scientifico Meles meles , questo mammifero onnivoro appartiene ai Mustelidi ed esce dalla sua tana soprattutto di notte, il che spiega perché è poco conosciuto e perché è il nostro capro espiatorio.Come

Come differenziare vespa, ape, calabrone e calabrone?

Le belle giornate stanno arrivando o sono già qui in alcune regioni. Torna d'attualità il tempo delle passeggiate in campagna, nei parchi delle città e dei pasti fuori. È anche l'occasione per confrontarsi con alcuni insetti come ad esempio vespe, api, calabroni e bombi.Questi ultimi, essenziali per l'ecosistema e che spesso vengono confusi, sono temuti da un gran numero di persone per i loro morsi. Ma

Il fagiano, una specie di gallina selvatica

Dall'ordine delle Gallinacea, il fagiano fa parte della famiglia degli uccelli dove troviamo gli antenati della gallina e del tacchino domestico. Il fagiano è molto diffuso in Francia perché allevato artificialmente per la caccia. È molto più raro in natura. Il fagiano vive principalmente nelle zone rurali, ma può essere trovato nei giardini vicino alle grandi città.Come r

La martora (Martes martes) o marte, lontano dal giardino

La martora o marta, il cui vero nome è la martora (Martes martes), appartiene alla famiglia dei Mustelidi, come la martora ( Martes foina ). Se sono entrambi piccoli mammiferi carnivori, dello stesso genere, la loro specie è diversa così come il loro comportamento poiché è molto raro vedere una martora vicino a casa sua, cosa che non è il caso della martora.Martor

Il calabrone, prezioso aiuto per l'impollinazione

Il calabrone terrestre ( Bombus terrestris ) appartiene alla famiglia degli Apidi e, come le api, è un insetto che è un ottimo impollinatore e ancor meglio grazie alla sua folta pelliccia. A volte si distingue dal bombo da giardino ( Bombus hortorum ) entrambi molto comuni in Europa. Ma attenzione, il calabrone non è il maschio dell'ape!Ric

The Warbler: Blackcap e Garden Warbler

Il Warbler è un piccolo passero della famiglia Sylviidae. Esistono diverse varietà, tra cui la Silvia dalla testa nera ( Sylvia atricapilla ) e la Silvia da giardino ( Sylvia borin ), abbastanza simili con, nonostante tutto, alcuni dettagli che le differenziano. Sono uccelli piuttosto poco appariscenti, in particolare il Garden Warbler, che sentiamo più di quanto vediamo.Com

L'hoverfly, una mosca travestita da vespa

L' hoverfly cinturato ( Episyrphus balteatus ) appartiene alla famiglia dei Syrphidae. Sebbene sia una mosca, questa specie è ingannevole e viene confusa con la vespa a causa delle "cinture" gialle e nere che sfoggia per tutta la lunghezza del suo addome. Ma il hoverfly con cintura non è da temere perché non punge. Al

Il coniglio selvatico, formidabile in giardino

Il coniglio europeo ( Oryctolagus cuniculus ) o coniglio comune è uno dei lagomorfi come la lepre. Questo mammifero della famiglia dei Leporidi prende il nome dal labirinto, un nome dato in passato a zone erbose o boschive ricche di reti di tane dove questi conigli erano numerosi. Il coniglio comune è anche addomesticato per la riproduzione, oltre che per il piacere con in particolare conigli nani.Il

La lucciola, una lucciola divertente

La lucciola o lampira ( Lampyris noctiluca ), non è affatto un verme, contrariamente a quanto potrebbe suggerire il suo nome, ma è un coleottero della famiglia Lampyridae la cui radice greca significa " shine "che è simile a Fireflies. Ciò che rende la sua originalità sta nell'emissione di luce dal suo corpo, per effetto di bioluminescenza.La lu

Il barbagianni (Tyto alba), la dama bianca o il barbagianni

Il barbagianni (Tyto alba), chiamato anche la Dama Bianca o il Barbagianni per il suo gusto per i luoghi tranquilli e gli edifici antichi, è un rapace notturno di medie dimensioni della famiglia dei Tytonidae.Come riconoscere un barbagianni?Il barbagianni si riconosce facilmente con la sua grande testa segnata da una sorta di disco facciale bianco-argenteo circondato da una linea a forma di cuore marrone e un becco bianco-giallastro.

La raganella, la piccola rana verde

La raganella ( Hyla ) gode di una capitale di simpatia fuori dal comune rispetto ad altri anfibi come il rospo per esempio. Non solo è sempre stata un'attrice attraente di racconti e storie per bambini, ma incarna anche una signorina del tempo ritratta in un barattolo, appollaiata sulla sua scala, più o meno alta, a seconda che il tempo sia più o meno bello. Ch

Merlo (Turdus merula), uccello nero con becco arancione

Il merlo (Tudus merula) è un uccello molto diffuso nei nostri giardini in città e in campagna. È una delle 5 specie di uccelli più numerose in Francia. Il suo piumaggio nero scuro, il suo becco arancione, il suo canto melodioso al mattino rendono il merlo un uccello molto riconoscibile. Uccello dannoso per alcuni, svolge tuttavia un ruolo importante nell'equilibrio della fauna, benefico per il giardino.Come

Colombaccio (Columba palumbus) o colombaccio

Il colombaccio ( Columba palumbus ) è uno degli uccelli più diffusi nelle nostre città. È la più grande varietà di piccioni in Europa. È anche conosciuto con il nome di Palombe, molto popolare tra i cacciatori nel sud-ovest della Francia durante la migrazione di alcuni di questi uccelli in autunno.Come ri

La salamandra, un anfibio notturno

La salamandra comune o maculata ( Salamandra salamandra ) è un piccolo animale che fa parte della famiglia degli anfibi, è proprio questo che talvolta incontriamo nei nostri giardini. Si trova anche scolpito su molti monumenti storici da quando François I ne aveva fatto un emblema reale!La salamandra, carta d'identità Lunga una ventina di centimetri, la salamandra ha la buccia nera lucida con macchie gialle. La

Eurasian Jay (Garrulus glandarius) con piumaggio dai colori vivaci

Il ghiandaia eurasiatica ( Garrulus glandarius ) è un grande passero della famiglia dei corvidi. È un grazioso uccello con piumaggio ornato di colori vivaci piuttosto discreti e timidi. La ghiandaia eurasiatica è molto diffusa in Francia. Molto amante delle ghiande di quercia che immagazzina abbondantemente in autunno, la ghiandaia euroasiatica aiuta a favorire l'espansione di questo albero grazie alle tante ghiande nascoste che non mangia e che finiscono per germogliare e dare nuovi germogli.Com

Il gabbiano, l'iconico uccello marino

Il Gabbiano è un uccello marino, molto presente sulle coste francesi anche se la sua popolazione è meno importante di quella dei gabbiani con cui viene spesso confuso. Dalla famiglia dei laridi, ci sono molte specie di gabbiano. Quelli che si possono vedere frequentemente sulle nostre coste sono il Gabbiano comune, il Gabbiano marrone, il Gabbiano reale, il Gabbiano reale, il Gabbiano reale e il Gabbiano reale . I

Il rondone nero (Apus apus), da non confondere con la rondine

Il rondone nero ( Apus apus ) è un membro della famiglia degli Apodidi. Viene spesso confuso con la rondine mentre la sua coda è più corta e soprattutto le sue ali hanno la forma di archi. È un uccello capace di figure aeree impressionanti e notevoli nel cielo all'inizio dell'estate. La sua caratteristica principale: il rondone nero può rimanere in volo fino a dieci mesi consecutivi senza atterrare!Oltre

Dobbiamo temere forbicine o forbicine?

La forbicina ( Forficula auricularia ) o clip per l'orecchio è ben nota ai giardinieri e ai bambini che hanno paura della sua clip prominente! Misura al massimo 2 cm, è facilmente riconoscibile con i suoi due cerci a tenaglia che si trovano all'estremità dell'addome e le sue due lunghe antenne sulla testa.Ear

Il topo muschiato, un animale infestante e invasivo

Il topo muschiato ( Ondatra zibethicus ) è un roditore che a volte viene chiamato ratto americano poiché proviene dal nord di questo continente da dove gli europei lo desideravano per la sua pelliccia, all'inizio del XX secolo. A poco a poco, si è ritrovato in natura intorno ai fiumi, provocando notevoli danni alle sponde e alle colture agricole. At

La cinciarella, un uccellino colorato

La Cinciarella appartiene alla famiglia dei Paridi, passeriformi di piccola e media taglia. È un piccolo uccello colorato presente in tutta Europa. La cinciarella è sedentaria tranne se vive nelle regioni più settentrionali.Come riconoscere una cinciarella?Come suggerisce il nome, la Cinciarella è riconoscibile grazie al berretto blu che indossa sulla testa. Que

Il falco europeo (Accipiter nisus), cacciatore spietato

Il falco europeo ( Accipiter nisus ) fa parte della famiglia dei rapaci. È un piccolo rapace dotato di potenti artigli. Il falco europeo è un cacciatore spietato che normalmente vive in zone boschive ma, sempre di più, frequenta le nostre città e i nostri giardini dove trova facilmente il suo cibo preferito, i piccoli passeriformi.Come

La locusta, un innocuo insetto che salta in giardino

La locusta ( Caelifera ) ha moltissime specie (più di 7000) ma solo un centinaio se ne trovano in Francia. Sono divisi in due sotto-ordini: locuste (Acrididea) e locuste pigmee (Tridactylidea). Gli Acridi sono i più comuni, parliamo di questi.Riconosci una locusta La locusta è un ortottero, cioè ha ali dritte allineate al corpo come cavallette e grilli. Mis

Il cervo volante (Lucanus cervus) con mandibole giganti

Il cervo volante ( Lucanus cervus ) è un coleottero che prende il nome dalle mandibole giganti di cui è provvisto il maschio, come il cervo. La femmina non ha gli stessi "strumenti" e si definisce la Grande Biche. Dalla famiglia Lucanidae, questo insetto saproxilofago, il più grande coleottero d'Europa, è completamente innocuo.L'aq

Il verde pizzo, divorando gli afidi

L'ala verde ( Chrysoperla carnea ), della famiglia dei Chrysopidae, è uno degli insetti del giardino particolarmente interessanti perché attacca alcuni parassiti della frutta. Quindi fai di tutto per attirare nel tuo giardino questa giovane donna dagli occhi d'oro, un altro nome poetico che porta spesso.Ch

Rospi in giardino: benefattori!

Il rospo non è uno dei simpatici animaletti che ci piace vedere accanto quando siamo in giardino, anche se lì è molto utile: è un predatore indispensabile da proteggere se lo avete nel vostro orto. . Chi è il rospo? Il rospo comune, Bufo bufo dal nome scientifico, è la specie di anfibio, come la rana, che incontrerai più frequentemente. Tarchi

Callidia rosso sangue, un insetto che si nasconde nella legna da ardere

Il callidium sanguigno ( Pyrrhidium sanguineum ) o callidia rosso sangue, unica specie del genere, è un coleottero noioso del legno dei Cerambycidae o coleottero longhorn che prende il nome dal suo colore scarlatto che lo rende facilmente identificabile e localizzabile. Sebbene questo insetto sia xilofago, è completamente innocuo per i telai, le travi e la lavorazione del legno della tua casa.Ca

Il castoro, una specie di ingegneria protetta

Il castoro comune o castoro europeo ( fibra di ricino ) appartiene alla famiglia dei castoridi. Si tratta di un mammifero, il più grande dei roditori, peraltro semiacquatico, noto per le dighe che erige sui fiumi di cui spesso dispone gli argini. Svolge un ruolo ecologico di primo piano nella biodiversità e nella vita selvaggia lungo fiumi o fiumi.Il

La poiana, compresa la poiana (Buteo buteo), un comune rapace

Le poiane sono rapaci che appartengono alla famiglia degli Accipitridi. Possono essere trovati in tutto il mondo, ad eccezione dell'Australia e dell'Antartide. Esistono tra le 28 e le 35 specie di falchi. L'ugello più comune nelle nostre regioni è l'ugello variabile.Descrizione dell'ugelloLa poiana è un rapace di taglia media, tra i 36 ei 56 cm, che vive di giorno e dorme di notte. Co

La lepre europea, veloce e selvaggia

La lepre europea ( Lepus europaeus ), detta anche lepre bruna, è un mammifero erbivoro della famiglia dei leporidi a cui appartengono anche i conigli. Mentre la maggior parte di noi fatica a distinguerli, la lepre e il coniglio, entrambi dell'ordine dei Lagomorfi e non dei roditori, alla fine hanno poco in comune.L

Il cricket, la sua canzone grida

Il cricket maschio "stridula" e quindi a volte viene confuso con il cricket maschio che "scricchiola": se hanno questo punto comune del canto, non si assomigliano fisicamente e neppure gli appartengono. alle stesse famiglie di insetti. Il cricket, carta d'identitàIl grillo campestre ( Gryllus campestris ) o cricket campestre appartiene all'ordine degli Ortotteri come la cavalletta o la locusta, mentre la cicala appartiene a quello degli omotteri proprio come le cocciniglie o gli afidi.

L'argiope calabrone, un ragno a strisce

Il calabrone argiope ( Argiope bruennichi ) è un ragno della famiglia degli Araneidae abbastanza diffuso in natura e nei nostri giardini che ci interessano. Gli aracnofobi fuggiranno, specialmente se si mescolano con il calabrone a causa del loro vestito a strisce che li rende qualcosa in comune.Il calabrone argiope: carta d'identità Il calabrone argiope è anche chiamato argiope fascié, épeire fascie o argiope striato, ma il suo nome scientifico è legato a Morten Thrane Brünnich (1737-1827), zoologo danese appassionato di storia naturale.Il ragn

Starna (Perdix perdix) e starna (Alectoris rufa)

La pernice fa parte dell'ordine Gallinacea, come la quaglia. È un uccello sedentario molto diffuso in Europa. Esistono diverse specie di pernice ma le più comuni sono la starna ( Perdix perdix ), con piumaggio grigio, e la starna ( Alectoris rufa ), con piumaggio prevalentemente rosso o rossiccio. La caccia alla pernice è autorizzata in Francia ed è molto ambita come selvaggina.Come

Il calabrone europeo, una specie di vespa

Il calabrone europeo ( Vespa crabro ) è una specie di vespa europea tra le altre, come la vespa comune ( Vespa communis ) o la polist ( Polistes gallicus ) per esempio. A seconda della regione, vengono dati vari nomi: guichard o asino giallo (est della Francia), beurgot o burgaud (sud-ovest), bombe o cabridan (Provenza), Lombard (Lyonnais), arcier (Nivernais).R

L'allodola, un passero dal canto potente e melodioso

L'allodola fa parte dell'ordine dei Passeriformi, della famiglia Alaudidae. Ci sono quasi 80 specie. Quella che conosciamo in Europa si chiama allodola . Questo piccolo passeriforme, per lo più sedentario, nidifica a terra.La sua caratteristica principale è il suo canto potente e melodioso che può essere ascoltato in volo. Sp

Il toporagno, un insettivoro alleato del giardiniere

Il toporagno è un piccolo mammifero insettivoro che si riconosce per il suo naso appuntito, che lo distingue dal topo con cui si tende a confonderlo. Neanche il mouse da campo ha nulla a che fare.Carta d'identità del toporagnoCi sono molte specie ma qui ci interessano solo quelle che incontriamo nei nostri giardini: passera di mare o toporagno comune ( Sorex areneus ) in basso, toporagno campestre ( Crocidura leucodon ), toporagno da giardino ( Crocidura suaveolens ) di fronte , toporagno musette ( Crocidura russula ), in particolare.Ha

L'ermellino, cacciatore di roditori

L'ermellino ( Mustela erminea ) è un piccolo animale carnivoro appartenente alla famiglia dei Mustelidi, dalla silhouette elegante e dal rinomato pelo. Appartiene al simbolismo della Bretagna ed è stato utilizzato come animale domestico durante il Medioevo. L'ermellino si evolve principalmente in regioni piuttosto fredde o montuose da un'altitudine di 1000 m, soprattutto in Europa.Er

La puzzola e il suo leggendario fetore

La puzzola ( Mustela putorius ) è un piccolo animale carnivoro della famiglia dei Mustelidi riconoscibile dalla loro sagoma allungata come donnola, lontra, martora, ermellino, visone, in particolare. La puzzola ha, inoltre, la particolarità di emanare un odore molto forte quando si sente minacciata. I

Muscardin, un piccolo roditore protetto

Il Muscardin ( Muscardinus avellanarius ) è un piccolo roditore notturno e feroce che fa parte dei micromammiferi con una dieta essenzialmente vegetariana. Come il ghiro e il lerot, appartiene alla famiglia dei Gliridae. Il suo nome deriva dall'odore di muschio che emana il suo mantello.Tuttavia, ha nomi diversi a seconda della regione e del tempo, come ratto dorato, talpa muscardina, muscadin, schiaccianoci o persino schiaccianoci.

L'insetto, l'insetto individuato dal suo odore

Ognuno di noi ricorda l'odore sgradevole emanato dalla cimice quando viene schiacciata. Questo insetto emiptero ha un numero enorme di specie (30.000) ma le più comuni in Europa sono l'insetto verde così come l'insetto grigio, tra gli innocui mentre un altro insetto verde cresce con dispiacere dei giardinieri: questi sono tutti quelli qui, e poi altri ancora, che incontriamo nei nostri giardini.Il