Categoria «Storia dei giardini»

Fiore di loto: significato, simbolo e storia

Il fiore di loto ha qualcosa di sacro sin dall'alba dei tempi. Questo è vero in diverse culture e per diversi fiori di loto, sebbene il loto indiano, chiamato anche loto sacro o loto orientale (Nelumbo nucifera) sia molto più intriso di simbolismo rispetto al loto blu d'Egitto chiamato anche loto sacro o ninfea blu ( Nymphaea caerulea ).La

Fleur de lys: significato, simbolo e storia

Basta visitare alcuni castelli della Loira, ad esempio, o interessarsi un po 'della storia per rendersi conto che il giglio è un fiore dal forte simbolismo, segnato dalla storia, in particolare dai re di Francia, per molti secoli. Per la cronaca, dovresti sapere che entrambe le ortografie sono accettate: giglio o giglio.L

Il giardino alla francese o giardino classico

Il giardino francese o giardino classico è spesso citato in opposizione al giardino inglese. Questo stile di giardino domestico rompe con i giardini medievali, protetti da mura, all'interno dei chiostri, dove si sviluppano giardini semplici e giardini di piante officinali. A partire dal XVI secolo, grandi giardini con una disposizione rigorosa ordina la natura secondo i principi di geometria, ottica e prospettiva.

Il giardino inglese

Il giardino all'inglese è in totale opposizione allo stile del giardino francese molto strutturato, per la sua disposizione e le sue forme irregolari. Assume il punto di vista opposto, sia esteticamente che simbolicamente, proclamandosi soprattutto paesaggio e pittura. Con questo rifiuto della simmetria e quindi dei codici, divenne un simbolo di emancipazione nei confronti della monarchia e dei suoi rappresentanti, soprattutto sotto la Rivoluzione francese, quando l'influenza francese predominò fino ad allora.La

Il 30 agosto si festeggia il patrono dei giardinieri, San Fiacre

La tradizione religiosa cattolica ha definito un santo patrono di professione o corporazione, la cui vocazione è proteggere i suoi membri. Per i giardinieri, San Fiacre veglia sul loro destino e si celebra il 30 agosto di ogni anno.Chi era San Fiacre?Monaco originario dell'Irlanda, Saint Fiacre si trova a partire dal VII secolo, verso Meaux, a Brie, dove creò il monastero di Breuil. M

Il giardino giapponese o giardino zen

Come un verdeggiante dipinto nel tuo esterno, il giardino giapponese diventerà l'angolo zen della tua casa, un luogo di certo fascino, pieno di serenità e tranquillità dove goderti il ​​relax. Per sviluppare questo luogo di spiritualità secondo le regole dell'arte, ti offriamo alcune strade.Definizione e caratteristiche di un giardino zenIn un bellissimo invito all'armonia e allo zenitismo, il giardino giapponese riproduce i paesaggi naturali tipici del paese in un'organizzazione al millimetro dove nessun dettaglio è lasciato al caso. Prima co

Il giardino all'italiana

Il giardino all'italiana o Giardino all'italiana è nato all'inizio del Rinascimento italiano sulle colline al confine con l'Arno, nella regione di Firenze. Roma aveva già giardini sontuosi ma questo stile lo dobbiamo ai fiorentini che si ispirarono sia alla fantasia dei romani che alla decorazione vegetale napoletana.Un

Orti riparto: storia, chi li gestisce!

Gli orti furono creati nel 1896 da padre Jules-Auguste Lemire (1853-1928), all'epoca vicesindaco cristiano di Hazebrouck nelle Fiandre francesi (nord), con l'obiettivo di migliorare la sorte dei lavoratori grazie a la fornitura di un appezzamento da parte dei comuni da destinare alle colture orticole.

Giardino cinese

La storia del giardino in Cina risale a più di mille anni fa. Ha prima un'origine mistica che ha come simboli la montagna, il mare e le isole secondo una leggenda che paragona il giardino cinese al paradiso del mondo. Paradiso che sorge in cima alla grande montagna, nelle lontane isole in mezzo al mare.I