Il mastino tibetano: carattere, origine, consigli di allevamento, salute

Il Tibetan Mastiff, chiamato anche Tibetan Mastiff, è un cane grande e potente della famiglia dei Molossoidi. È classificato nella categoria dei "giganti". Se è attaccato alla sua famiglia adottiva e leale, non è un cane dimostrativo quando si tratta di affetto. È soprattutto un cane da lavoro che ha bisogno di esercizio.

Il mastino tibetano o mastino tibetano

  • Dimensioni: da 60 cm a 70 cm
  • Peso: da 65 kg a 80 kg
  • Mantello: lungo
  • Colore: nero con macchie marrone chiaro
  • Aspettativa di vita: 11 anni
  • Periodo di gestazione: 63 giorni

Descrizione e caratteristiche del mastino tibetano

Il mastino tibetano è classificato tra i grandi cani di tipo mastino, mastino e molossoide. Ha tutto di un cane da montagna, robusto e solido. La sua testa è grande con un cranio forte. Anche il suo muso quadrato è largo. Le orecchie del mastino tibetano, di forma triangolare, pendono lungo la sua testa. I suoi occhi sono sempre di colore scuro, molto spesso marroni. I suoi capelli sono lunghi e folti. Di solito è di colore nero con segni a volte marrone chiaro.

Origine del mastino tibetano

Il mastino tibetano è un cane molto antico: le sue tracce si trovano sin dall'antichità. Come suggerisce il nome, è originario del Tibet e più precisamente degli altipiani himalayani dove veniva usato come cane da guardia da pastori e monaci. È apparso in Europa a metà del XIX secolo. Il mastino tibetano oggi viene allevato principalmente in Inghilterra. Non ci sono molte copie in Francia.

Il Tibetan Mastiff è un cane molto vecchio

Carattere e comportamento del mastino tibetano - A chi è rivolto?

Il Tibetan Mastiff è un cane indipendente dal carattere piuttosto difficile. Tuttavia, è un cane coraggioso che non ha paura di nulla. Queste caratteristiche lo rendono un ottimo cane da guardia. Questo è il motivo per cui non accetta persone estranee alla sua famiglia. È importante socializzarlo molto presto in modo che non diventi troppo aggressivo nei confronti di persone che non conosce, che può facilmente mordere.

A causa della sua imprevedibilità, le famiglie con bambini, soprattutto i bambini piccoli, non sono consigliate di adottare un mastino tibetano. In generale, è adatto ad una persona già abituata ai cani, paziente e perseverante.

Nonostante il suo carattere forte, il mastino tibetano è molto fedele ai suoi padroni.

Come prendersi cura del tuo mastino tibetano: le sue esigenze

Questo grosso cane ha bisogno di spazio. Il mastino tibetano è più adatto alla campagna o ad una casa con un ampio giardino. In ogni caso richiede passeggiate quotidiane. Fai attenzione a insegnargli presto a uscire al guinzaglio senza tirare troppo forte. La sua forza può altrimenti rappresentare un pericolo per il suo padrone.

Dal punto di vista della manutenzione, il mantello fornito da questo cane richiede una regolare spazzolatura completa, almeno una volta alla settimana, oltre alla spazzolatura di manutenzione una volta al giorno.

Il mastino tibetano è più adatto alla campagna

La dieta del mastino tibetano

La dieta del Tibetan Mastiff è classica ma deve essere di ottima qualità e non ricca di grassi, soprattutto nei primi anni di vita. È un cane che diffida del cibo che non conosce. La sua particolarità è che non beve molto.

La salute del mastino tibetano

Anche se la sua aspettativa di vita non è molto lunga, il mastino tibetano non conosce particolari problemi di salute tranne, per alcuni, disturbi come l'epilessia, la demodicosi causata da un acaro parassitario del sistema dei capelli, o alcuni malattie degli occhi. Come tutti i cani di grossa taglia, possono anche essere inclini alla displasia dell'anca.

Prezzo di un cucciolo di mastino tibetano

Il prezzo di un cucciolo di mastino tibetano dipenderà dal sesso, dal pedigree dei genitori, dalla conformità agli standard di razza, ecc.

  • Prezzo di un maschio mastino tibetano: da € 1.150 a € 1.500
  • Prezzo di una femmina di mastino tibetano: da € 1.150 a € 1.500

Crediti fotografici: Sasni n ° 1 - Timquijano n ° 2 - Yeti n ° 3