Scaevola (Scaevola aemula), cascate di fiori: piantare, crescere, prendersi cura

La scaevola (Scaevola aemula) offre cascate di fiori in sospensione o un effetto tappezzante nelle aiuole estive. È una pianta perenne effimera, generalmente coltivata come annuale perché la sua rusticità è limitata, nonostante tutto, a 0 ° C o anche a -3 ° C occasionalmente se il terreno è perfettamente drenato.

scaevola (Scaevola aemula)

La scaevola ha portamento cespuglioso, fusti flessibili e pendenti, foglie sempreverdi dentate, spatolate, verde scuro, fino a 10 cm alla base ma meno in altezza.

In estate, fiori lunghi 2-3 cm, blu violacei o blu brillante, con cuori gialli, raggruppati all'estremità degli steli, formano un caratteristico ventaglio, che dà alla pianta il nome colloquiale di fiore di fata.

Apparsa di recente in vivai e vivai, la Scaevola, con la sua rapida crescita e la lunga e abbondante fioritura, presenta un grande vantaggio per aiuole o terrazzi esposti a est o sud-est.

  • Famiglia: Goodeniaceae
  • Tipo: perenne coltivata come annuale
  • Origine: Australia
  • Colore: fiori blu
  • Semina: sì
  • Taglio: sì
  • Piantagione: maggio
  • Fioritura: da maggio a ottobre
  • Altezza: massimo da 20 a 50 cm

Terreno ideale ed esposizione per scaévola

La scaévola si coltiva in mezz'ombra o al sole, purché non troppo forte, in terreno umido, fresco e ben drenato, preferibilmente acido ma soprattutto non calcareo. Tollera i terreni marini salati.

Data di semina, taglio e messa a dimora dello scaevola

È in primavera che seminerete la scaévola tra i 19 ei 24 ° C con un trapianto in vaso quando le piante avranno poche foglie: il successo è abbastanza delicato. Anche le talee erbacee vengono eseguite a giugno e anche la stratificazione ha successo.

Pianterai la Scaveola a maggio, mantenendo circa 40 cm tra ogni piede.

Consiglio di manutenzione e coltivazione di scaévola

Puoi pizzicare i giovani scaevola in modo che si ramificino.

Anche se la pianta tollera la siccità, annaffia regolarmente, soprattutto se la pianta è in vaso: il terreno deve rimanere fresco, ma senza che il vaso si bagni nell'acqua del sottovaso. Si consiglia un letto di ghiaia.

Porta i vasi e le sospensioni in serra o veranda durante l'inverno per trovarli la primavera successiva.

Malattie, parassiti e parassiti della scaevola

La scaevola non presenta malattie particolari né parassiti nominati.

Posizione e associazione favorevole di scaevola

È una pianta che si coltiva in aiuola, in bordura, in tappezzante, in fioriera, in vaso, in sospensione per dare l'effetto di cacades di fiori o tappezzanti.

Varietà consigliate di Scaevola per la semina in giardino

Ci sono quasi un centinaio di specie, erbacee o arbustive, del genere Scaevola in totale tra cui Scaevola aemula 'Blue Wonder' (15 cm), cespugliosa, con fusti striscianti con fiori blu lilla, Scaevola aemula 'Saphira' (20 cm ) con fiori blu violacei, Scaevola aemula 'Albanico' con fiori bianchi, rosa o viola, Scaevola plumieri (1m), un arbusto con foglie succulente e fiori bianchi che cresce sulla costa del Pacifico ...