Come spaventare lumache e lumache dal giardino?

La paura del giardiniere quando pianta le sue insalate oi suoi gambi di zucchine, per esempio, è di alzarsi la mattina dopo quando nota la scomparsa delle sue piante dal giorno prima, completamente divorate da lumache e lumache. Quindi, per rimediare a questo, tutte le tecniche senza conseguenze per l'ambiente sono buone da testare. Tra questi, sono ben noti diversi consigli ecologici per tenere lontani questi gasteropodi ...

Come spaventare lumache e lumache dal giardino?

Crea una barriera contro gli slug invalicabile

Posiziona regolarmente intorno alle tue piantagioni sostanze che si attaccano alle "gambe" o sono ruvide come cenere di legno, segatura o trucioli di legno, gusci d'uovo sbriciolati, capelli (raccolti dal tuo parrucchiere dopo un taglio ) o fondi di caffè precedentemente essiccati. Queste barriere devono essere rinnovate regolarmente non appena si verifica un acquazzone o non appena ci si accorge che il materiale si è agglomerato rendendolo inefficace.

Meno noto, la pacciamatura con la canapa crea una barriera invalicabile che si attacca allo stomaco dei gasteropodi e impedisce loro di circolare. Alle lumache non piace affatto!

Un pacciame di foglie di felce poste intorno alle tue piantagioni fungerà anche da barriera per le lumache che non supereranno questa barriera che non potrebbe essere più naturale!

Una barriera fisica attorno alle piante sarà efficace fintanto che non avrai troppe piante da proteggere.

Prepara trappole per lumache

Le trappole di birra fatte con piccole ciotole o metà di pompelmi leggermente sepolte nel terreno e riempite di birra attireranno le lumache se vengono poste vicino al punto in cui passano; berranno e vi annegheranno.

Posiziona assi di legno, tegole, pietre o pompelmi sventrati, in luoghi strategici e umidi: durante la notte le lumache vi si rifugeranno e dovrai raccoglierle solo al mattino.

Spruzza un repellente per lumache

Un decotto di foglie di felce aquila o felce grande ( Pteridium aquilinum ) spruzzato puro regolarmente sarà un buon controllo delle lumache. Mettere a bagno 100 g di pianta fresca in un litro d'acqua durante la notte, quindi far bollire coperto per 20 minuti il ​​mattino successivo: filtrare prima di spruzzare la sera o al mattino presto. Attenzione, il decotto non può essere conservato per più di 24 ore.

Una pozione a base di noci saponose che contengono saponine che non piacciono alle lumache: procedete come per il decotto di felci, sostituendo la pianta con 6 noci saponose. Annafferai il terreno con questo repellente per lumache.

Attira i predatori di lumache e lumache in giardino

I principali predatori di lumache sono i ricci, i rospi e le rane (a patto di avere un laghetto nelle vicinanze), le galline (se puoi lasciarli vagare liberi nel giardino senza che lo distruggano!).