Plumbago (Plumbago auriculata): fiore, dimensione, cura, coltivazione

Il Plumbago del Capo ( Plumbago auriculata ) è una pianta mediterranea, originaria del Sud Africa. È una pianta sarmentosa, con fogliame sempreverde, con rami sottili, flessibili, poco ramificati. Le foglie sono ellittiche, oblunghe, di colore verde opaco e sono lunghe da 4 a 8 cm circa. È possibile addestrare i suoi fusti perché l'arbusto non ha viticci, ma può anche essere molto cespuglioso.

Cape plumbago (Plumbago Auriculata): fiore da giardino

I suoi fiori appiattiti a 5 petali, con lunghi tubi, uniti in grappoli terminali cormbiformi e compatti di 10-15 cm di diametro, sono di un blu intenso fino a un blu quasi bianco a seconda della varietà.

Questa pianta ama il sole: ben esposta, fiorirà dalla primavera all'autunno. Attenzione al gelo, apprezza solo moderatamente il freddo: da 0 ° C potrebbe non sopportare.

  • Famiglia: Plumbaginaceae
  • Tipo: arbusto perenne
  • Origine: Sud Africa
  • Colore: blu, viola blu, bianco
  • Semina:
  • Taglio:
  • Piantagione: primavera
  • Fioritura: da giugno al gelo
  • Altezza: fino a 6 m

Terreno ed esposizione ideali per un plumbago in giardino o in vaso

Il plumbago richiede terreno fertile, ricco, ben drenato, leggermente acido. Tollera periodi di siccità ma predilige annaffiature regolari nel periodo estivo.

Data di impianto e rinvaso del plumbago

Plumbago può essere seminato in primavera tra i 13 ei 18 ° C.

Le talee semilegnose vengono effettuate a luglio.

Sia la semina che il rinvaso e l'affioramento vengono effettuati in primavera.

Consiglio di manutenzione e cultura del plumbago

Taglia gli steli di 2/3 dopo la fioritura per favorirne la ricrescita.

Portare la pianta al primo freddo o proteggerla con pacciame e velo da svernamento se non è possibile conservarla in serra o veranda.

Malattie, parassiti e parassiti del plumbago

Cocciniglie, mosche bianche e ragni rossi sono da temere soprattutto se il plumbago si trova in una serra.

Posizione e associazione favorevole del plumbago

Il plumbago può vestire un pergolato, un traliccio o un arco. Farà piacere, in una pentola su un terrazzo o balcone. Nel terreno, al riparo dai venti freddi nelle regioni dal clima mite, può coprire un muro ...

Cape plumbago per coprire un muro

Varietà raccomandate di Plumbago per la semina in giardino

Ci sono circa quindici specie, ma Plumbago auriculata è la più comune. Viene in Plumbago auriculata var. alba con fiori bianchi, Plumbago auriculata 'Azur' con fiori blu intenso.

Troverai anche Plumbago indica che è un piccolo arbusto con fiori dal rosso al rosa scuro, non particolarmente rampicante, che teme il gelo.

Attenzione, il plumbago strisciante ( Ceratostigma plumbaginoides ) o il dentelaire strisciante non appartengono allo stesso genere, sono piante molto diverse.